Kotor (Cattaro)

Dai un voto >

Il sole qui tramonta prima, e la magia della baia delle Bocche di Cattaro risveglia la notte.

Cattaro non cerca di attrarre nessuno, ma è irresistibile per coloro che vogliono sfuggire dalle classiche folle di turisti. Anche se non possiede spiagge sabbiose, la città sotto il Lovćen ha un fascino particolare donato dai numerosi pontili e dai piccoli porti; con angoli ideali per rilassarsi nel silenzio: Dobrota, Prčanj, Stoliv, Perast, Risan…

Fra le mura medioevali si nascondono storie di marinai, piazze, cattedrali, chiese, il cui spirito fatto di antiche pietre, vi conduce ai ristoranti con cucina nazionale, agli esclusivi alberghi, ai negozi di souvenir…

Qui la bellezza è celebrata dai maggiori esponenti mondiali della moda con la sfilata internazionale sulla piazza di fronte alla Cattedrale di San Trifone, ormai diventata parte della tradizione della città.

Nella notte di Boka (Bokeljska noć) ammirate la processione di barche decorate, i fuochi artificiali, e il successivo folle divertimento fino all’alba accompagnato dalle melodie della costa. Ogni cittadino di Cattaro vi istruirà su come festeggiare con le immaginarie maschere alla maniera degli antichi. Non sorprendetevi per la loro apertura e convivialità: essi vi mostreranno la via più veloce per raggiungere l’anima di Cattaro.